39_Perché diciamo “ciao”?

Ciao! Come stai oggi?

Ciao è una parola internazionale. Non si usa solo in Italia, ma anche in alcuni paesi del Sud America e tutti conoscono il significato di questa parola. Se hai un amico italiano sai che “ciao” è un saluto informale che usiamo amichevolmente quando arriviamo e anche quando andiamo via. 

Questa è una differenza rispetto ad alcuni paesi del Sud America ad esempio che conosco perché in Italia usiamo ciao anche quando arriviamo. Quindi usiamo ciao un po’ per tutto.

Molti italiani quando vanno via e devono salutare, dicono “ciao” più volte: ciao eh, ciao ciao, ciao, ciao. Di solito ci diamo due baci, uno su ogni guancia, e ripetiamo questa parola molte volte.  E i saluti finali a volte durano molti minuti! Ci salutiamo dentro casa – ciao eh, io vado, sì, ciao ragazzi, ciao ciao – poi sulla porta di casa, altri 5 minuti – sì sì, allora vado ciao eh, ciao! –  poi ancora vicino alla macchina. E continuiamo a parlare e parlare: ciao eh, allora ciao, io vado, ciao ciao!

E se ti dico che la parola “ciao” è collegata con la parola “schiavo”, ci credi? Eh sì, oggi voglio parlare della parola italiana più comune di tutte. Ti racconto la sua origine…

Impara con il podcast

Trovi qui le trascrizioni, episodi extra e contenuti per praticare vocabolario e grammatica. Impara in modo efficace, divertente e interessante!
Subscribe
Notify of
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Ciao, sono Linda

Questo è lo spazio dove
condivido consigli e curiosità
sulla lingua e la cultura italiana.

Adoro parlare di libri, letteratura
e cinema, ma anche di tradizione
e storia. Adoro passeggiare nella natura e viaggiare. Amo leggere con un tè in mano in compagnia del mio cane e amico, Elvis.

Vorresti leggere di un argomento
particolare? Entra in contatto
con me! Sono sempre contenta
di ricevere consigli, commenti e
suggerimenti.

Qui gli altri episodi:

Pensieri e Parole non ha pubblicità. Se ti piace il progetto e vuoi sostenerlo puoi considerare di offrirmi un caffè (ovviamente se ti va e secondo le tue possibilità)

Pensieri e Parole is free of advertisement. If you like the project and would like to support it, you can consider buying me a coffee (if you feel like, of course).