Introduzione e presentazioni

This podcast is for people who want to practice their listening and learn new things on Italian literature and cinema.

Trascrizione:

Buongiorno a tutti e benvenuti sul primo podcast di Speak italiano.

Io sono Linda e sono la persona che vi guiderà nei prossimi mesi alla scoperta, della letteratura del cinema e della cultura italiana. Due informazioni su di me: sono nata e vivo in Piemonte e sono laureata in letteratura italiana contemporanea. Ho vissuto a Dublino e sono tornata in Italia da un anno.

Amo leggere ascoltare storie, guardare film e scoprire cose nuove: per questo motivo voglio usare questo spazio per parlare di letteratura italiana, di cinema e di tutto quello che riguarda la cultura italiana del presente e del passato.  Con questo podcast voglio dare uno strumento di ascolto alle persone che stanno imparando l’italiano o che hanno studiato questa lingua e vogliono tenersi in esercizio con l’ascolto. Parlerò in italiano ma in modo chiaro è semplice.

Durante questo primo incontro voglio parlare dell’importanza delle storie e della letteratura per migliorare la nostra conoscenza delle lingue.  Prima di tutto raccontare storie è una cosa che gli esseri umani fanno dall’inizio dei secoli. Usiamo le storie giornalmente con la nostra famiglia con i nostri amici e anche con persone nuove.  Un piccolo dato, parliamo un po’ di numeri: l’enciclopedia Treccani, una delle più importanti enciclopedie della lingua italiana, stima che nella lingua italiana esistano più o meno 427 000 parole diverse. Di queste 427000, solo 6500 sono usate per il 98%  della nostra comunicazione giornaliera. Avete sentito bene! 6500 parole per il 98% della comunicazione italiana giornaliera. Se vogliamo andare oltre in questa analisi, Treccani afferma anche che 2000 parole sole sono considerate parte del nostro vocabolario di base. Questa è sicuramente una buona notizia per chi sta studiando l’italiano o per chi vuole riuscire a comunicare con i madrelingua.

Molte persone studiano l’italiano da tanti anni, forse hanno molti libri di grammatica a casa ma hanno paura ad avvicinarsi alla letteratura.  Forse non sanno che la letteratura italiana non è solo Dante ma ci sono tantissimi autori contemporanei che possono guidarci in un viaggio di scoperta. Le storie sono importanti perché con le storie riusciamo a vedere le parole in contesto e soprattutto siamo esposti a un processo di ripetizione naturale: la ripetizione è una parte fondamentale del processo di apprendimento. Ma attenzione: ripetizione non significa noia, non significa che dobbiamo passare ore sui libri di grammatica. Ripetizione può essere anche ascolto e le storie sono il modo migliore per creare nuove parole e aumentare il nostro vocabolario. Inoltre, con le storie possiamo immedesimarci e in questo modo far diventare il nostro processo di apprendimento più piacevole ed efficace.  Questa tecnica funziona con persone che hanno iniziato a studiare l’italiano da poco e soprattutto con persone che studiano da tempo e vogliono mantenere un contatto vivo e attivo con la lingua italiana. C’è un mare di risorse che possiamo esplorare insieme: storie, aneddoti, recensioni di libri o recensioni di film. Voglio usare questo spazio per fare proprio questo.

Vi invito quindi a seguirmi sui miei canali social Facebook e Instagram, e  iscrivervi alla mia newsletter e seguire questo spazio, per parlare insieme e per divertirci con la lingua italiana.

Adesso, momento della conclusione. Voglio concludere ogni puntata con un proverbio o una citazione. Per oggi, per questo primo episodio, ho scelto un proverbio che mi rappresenta molto e che parla della lentezza.  Viviamo in un mondo fatto di notizie che cambiano velocemente, cose che facciamo di fretta. Io penso che sia importante trovare dei momenti di pace e tranquillità per imparare con gusto e senza fretta. Imparare perché abbiamo piacere di farlo. ,Il proverbio di oggi è: chi va piano va sano e va lontano. Questo proverbio, che usiamo molto nella lingua italiana significa proprio che con la calma e la tranquillità possiamo raggiungere i nostri obiettivi.

Per la prima puntata è tutto. Se avete suggerimenti, se vi piacerebbe sentire riguardo a particolari argomenti, sono sempre aperta a proposte e consigli. Mandatemi un’email e sarò felice di rispondervi. Grazie mille per l’ascolto e ci sentiamo presto. Ciao ciao

Impara con il podcast

Trovi qui le trascrizioni, episodi extra e contenuti per praticare vocabolario e grammatica. Impara in modo efficace, divertente e interessante!
Subscribe
Notify of
guest
4 Comments
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Isabella Moraes
Isabella Moraes
1 year ago

Inizio i miei studi con calma. Mi piace molto suo podcast. Grazie.

Flavia Megume Yoshitani
Flavia Megume Yoshitani
28 days ago

Thank you for giving us this wonderful opportunity to learn this beautiful language in a easy and delightful way! I’m Brazilian and admire your culture, music and literature a lot! I hope to write you in Italian in the next time!

Ciao, sono Linda

Questo è lo spazio dove
condivido consigli e curiosità
sulla lingua e la cultura italiana.

Adoro parlare di libri, letteratura
e cinema, ma anche di tradizione
e storia. Adoro passeggiare nella natura e viaggiare. Amo leggere con un tè in mano in compagnia del mio cane e amico, Elvis.

Vorresti leggere di un argomento
particolare? Entra in contatto
con me! Sono sempre contenta
di ricevere consigli, commenti e
suggerimenti.

Qui gli altri episodi:

Pensieri e Parole non ha pubblicità. Se ti piace il progetto e vuoi sostenerlo puoi considerare di offrirmi un caffè (ovviamente se ti va e secondo le tue possibilità)

Pensieri e Parole is free of advertisement. If you like the project and would like to support it, you can consider buying me a coffee (if you feel like, of course).